Perchè a Milano non c’è VIA ROMA? Non è una dimenticanza ma un atto di ribellione


In ogni città italiana, piccola o grande, c’è una via Roma, di solito in una zona centrale. A Roma esiste una via Milano, in pieno centro, nei pressi del Quirinale.
Ma a Milano via Roma non c’è.

Il fatto è diventato materia di cronache e di piccola controversia politica nel 2005 quando l’allora sindaco di Roma, Walter Veltroni, fece notare in modo un po’ piccato l’assenza di una via Roma al suo omologo di Milano, Gabriele Albertini.
Il sindaco di Milano apparve sorpreso e si impegnò a verificare e, nel caso, a intervenire: «Non credo», disse poi, «ma se Veltroni ha verificato quest’assenza la faremo.»


La mancanza di una via Roma a Milano la si giustifica di solito dicendo che c’è però corso di Porta Romana, che ricorda la capitale. Forse non tutti sanno che in realtà proprio questo nostro corso di antica memoria per un certo periodo (quello fascista) fu ribattezzato Corso Roma. Ciò avvenne in ottemperanza al Regio Decreto che voleva celebrare il decennale della marcia su Roma.

Dal 1931/1932, quindi, il Podestà di Milano Marcello Visconti di Modrone cambiò la toponomastica per accontentare il duce dell’impero. Corso Roma finì così sulle mappe stradali (come quella che qui riproduciamo dell’istituto Militare Italiano, del 1937) e sulle cartoline stampate nel ventennio (come questa, scattata all’altezza della crocetta e del teatro Carcano).

Caduto il fascismo e finita la guerra, le cose vennero presto rimesse a posto, e Milano tornò ad avere Corso di Porta Romana e non più una via dedicata alla capitale.



Con buona pace dei romani che hanno ben altro cui pensare.

MILANO CITTA’ STATO

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


1 COMMENTO

Comments are closed.