L’ITALIA SCANDALOSA del monumento a Cavour

Uno dei più strani e, per certi aspetti, scandalosi monumenti di Milano è quello in onore di Camillo Benso di Cavour che si trova ai margini dei giardini di Porta Venezia.


Il monumento fu il primo tra quelli dedicati ai protagonisti del Risorgimento e venne inaugurato il 5 giugno del 1865. All’entusiasmo della folla si accese una certa malizia, alla vista di una figura femminile che abbraccia il basamento.

La donna simboleggia l’Italia, ha forme procaci ed è seminuda. La modella scelta era una ragazza polacca definita nelle cronache dell’epoca di una bellezza sconvolgente. Non solo, pare che fosse l’amante dello scultore, Francesco Barzaghi.

L’altra interpretazione della donna è invece la Storia.


MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA, COLLABORARE ALL’ESTENSIONE INTERNAZIONALE DEL PROGETTO EDITORIALE
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A [email protected] (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)


 

 

 



Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi