Il giardino dei BAMBINI

L’ingresso è riservato ai minori di 12 anni

Da un cancello alla sinistra della Villa Reale di via Palestro si intravede un bellissimo giardino.
E’ il giardino della villa Belgiojoso Bonaparte, una villa costruita tra il 1790 ed il 1796 dall’architetto Leopoldo Pollack, su commissione del conte Ludovico Barbiano di Belgiojoso. E’ anche chiamato giardino della Villa Comunale o giardino della Villa Reale.

Sul cancello c’è un cartello su cui c’è scritto: “L’ingresso è riservato ai minori di 12 anni accompagnati da una persona adulta”.

Sembra surreale ma questo luogo è stato riservato dal Comune ai bambini per consentire loro di accedere a un loro spazio immerso nella natura, dove poter giocare senza pericoli in piena libertà.

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Come In Un Bosco