Breve storia della METRO milanese: dal primo progetto di inizio ‘900 alla M4

Il primo progetto: 8 linee sotterranee e una circolare

1

1 novembre 1964. Da piazzale Lotto parte il primo convoglio della metropolitana milanese in direzione Sesto Marelli. Si tratta della prima metropolitana italiana. Ma la storia della metropolitana milanese in realtà parte molto prima. 

Breve storia della METRO milanese: dal primo progetto di inizio ‘900 alla M4

# Il primo progetto: 8 linee sotterranee e una circolare

Ai primi del ‘900 l’ingegner Borioli Sarre presentò il progetto di una rete metropolitana cittadina. All’esterno ci sarebbe stata una cintura ferroviaria sopraelevata, di 57 km, attorno a Milano. Mentre in città sarebbero dovute correre otto linee sotterranee disposte a raggiera, senza curve, suddivise in 80 fermate con un unico interscambio in Duomo e collegate in esterno dalla linea circolare. Il progetto è stato accantonato durante il Fascismo e mai più realizzato.

# 1942: il secondo progetto

Un progetto più simile all’attuale metropolitana venne presentato nel 1942 in piena Guerra Mondiale. Il progetto prevedeva un prima linea da Sesto San Giovanni al Trivulzio, una seconda da Cinisello fino a Corsico, una terza da Affori a Linate, una quarta da Musocco a Rogoredo e infine una circolare avrebbe seguito il percorso della 90-91.

progetto1942

# 1953: il progetto “definitivo”

Finalmente con il 1953 un progetto si trasforma in realtà. Prevedeva la linea 1 che sarebbe stata realizzata nel giro di sette anni. A questa si doveva aggiungere la linea 2, verde, da Lambrate a Cadorna per poi deviare verso viale Tibaldi. La linea 3 doveva essere azzurra e andare dalla Ghisolfa a Medaglie d’Oro. La linea 4, gialla, avrebbe dovuto collegare il Duomo con Linate. Nel progetto c’erano anche tre linee tangenziali che non sarebbero mai state realizzate.

progetto1953

# L’inaugurazione

I lavori iniziarono il 4 maggio 1957 in viale Monterosa, suddividendo il percorso in sette lotti ciascuno appaltato alle imprese costruttrici. Il primo collaudo venne fatto nel 1962 e il 1 novembre 1964 alle ore 10.41, la metropolitana fu inaugurata. Dalla stazione di Lotto partirono due convogli per la prima e unica volta appaiati, in direzione Sesto Marelli.

# Le altre linee

La linea verde fu inaugurata nel primo tratto da Caiazzo a Cascina Gobba il 4 ottobre 1969. L’8 settembre 1979 iniziarono i lavori della terza linea che venne inaugurata il 3 maggio da Duomo a Centrale. Nell’anno di Expo è arrivata la linea 5, lilla. Il 26 novembre 2022 hanno aperto le prime sei fermate della M4. 

Continua la lettura con: Linea Blu: le 7 curiosità che forse non sai sulla M4 

MILANO CITTA’ STATO

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteAnche a Milano c’è CAMPO DEI FIORI
Articolo successivoQuelle COSE STRANE che puoi trovare SOLO a Milano

1 COMMENTO

  1. Da Wikipedia:

    “Il primo tronco metropolitano fu inaugurato il 9 febbraio 1955 tra Termini ed EUR Fermi”

    Di poco, ma prima che a Milano

La sezione commenti è chiusa.