Cosa può rendere Milano migliore? La risposta di A.C. Grayling


Da oggi parte su Milano Città Stato una nuova rubrica settimanale fatta di una sola domanda:
Cosa può rendere Milano migliore? 
Lo chiederemo a tutti quelli che riteniamo possano darci una risposta utile ad aprire spiragli, possibilità, cambiamenti. Iniziamo alla grande! Ad aprire la rubrica è la risposta di A.C. Grayling filosofo britannico di fama mondiale, fondatore del New College of Humanities di Londra e autore di oltre trenta testi di filosofia.
Lo abbiamo incontrato stamattina a Milano e questa è la sua risposta:

Esiste un concetto che si chiama “conversazione civica/civile” e questa è l’idea di comunità che realmente si scambiano idee scoprendo cos’è che impedisce a un luogo di essere ancora meglio di quello che è, quali sono le barriere. Capire questo e capire cosa veramente le persone vorrebbero è il primo passo verso le soluzioni. Tutto questo viene fuori dal dialogo fra le persone, dalla possibilità di esprimere le proprie idee. La conversazione civica è alla base del progresso.” 

A.C. Grayling
Qui la video intervista: