15 cose che solo chi vive in una casa di RINGHIERA può capire

1
6260

Una delle cose che ho scoperto quando sono venuto a vivere a Milano è la casa di ringhiera.

Le case di ringhiera, o case a ballatoio sono una tipologia di edilizia popolare tipica del primo 900 che prevede la compresenza in ciascun piano dell’edificio di più unità abitative che condividono lo stesso balcone.

In pratica la porta di casa si trova su un lungo balcone comune che percorre tutto il piano.

Milano è piena di case così e chi ci vive ha imparato alcune cose.

casa di ringhiera15 cose che solo chi vive in una casa di ringhiera può capire

 

#1 Quando devi spiegare cos’è una casa di ringhiera a chi non l’ha mai vista dici che è uguale ai motel dei film americani ma invece di affacciarsi sull’autostrada si affaccia su una corte interna silenziosa e riposante.

#2 Nel tuo piano c’è sempre un’anziana signora un po’ matta che controlla tutto quello che fai.

#3 L’ultima casa della ringhiera è privilegiata perché non ti passa davanti nessuno.

#4 Tranne l’anziana signora di prima che viene a controllare che tutto sia in regola e ti ricorda di innaffiare le piante.

#5 Alcuni balconi sono scivolosi e con il parapetto così basso che i tuoi ospiti hanno paura di cadere giù.

#6 Quando cerchi il coinquilino del piano di sopra per risolvere il problema di un’infiltrazione d’acqua, lui è sempre un coinquilino fantasma che vive da qualche parte nel centro america.

#7 Se c’è una bella ragazza nello stabile non riuscirai mai a capire quale sia il suo appartamento, anche se vivessi lì per anni.

#8 In compenso se hai finito l’olio puoi sempre chiederlo in prestito alla signora anziana di prima.

#9 L’ascensore è sempre occupato.

#10 Essendo case di inizio 900 le mura sono molto spesse e isolano bene i rumori. Per questo quando qualcuno deve urlare lo fa sul balcone, rivolto al cortile interno. Così rimbomba.

#11 Non è vero che le case di ringhiera sono di basso profilo. Alcune sono piuttosto lussuose.

#12 Se sei appassionato di gossip sul vicinato ti basta fare amicizia con il portinaio.

#13 Quando c’è un problema i consiglieri arrivano rapidi come il giustiziere della notte.

#14 I parcheggi interni alla corte si tramandano di generazione in generazione come il daltonismo.

#15 Quando ti trasferisci un po’ ti manca. 

FRANCESCO BOZ

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT(OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

 

1 COMMENT

  1. mi sono trasferito da due mesi e da uno vivo in una casa di ringhiera:
    posso confermare più del 50% delle cose scritte

Comments are closed.