La METROMARE, la metropolitana della RIVIERA ROMAGNOLA: fermate attuali e nuovi prolungamenti

Come funziona la "metropolitana di superficie" della riviera romagnola e quali sono i progetti di sviluppo futuri

Rete attuale e sviluppi futuri metromare

La “metropolitana di superficie” della riviera romagnola collega Rimini a Riccione, lungo 9,8 km e 17 fermate. Come funziona e i progetti di sviluppo futuri.

La METROMARE, la metropolitana della RIVIERA ROMAGNOLA: fermate attuali e nuovi prolungamenti

# Il tracciato attuale è di 17 fermate lungo 9,8 km interamente in sede protetta 

 photo_transport_emilia_romagna Alex2910 IG – Metromare Riccione station

Il Metromare detto anche “Trasporto Rapido Costiero” è il servizio di Bus Rapid Transit della riviera romagnola inaugurato “ufficiosamente” alla fine del 2019, che affianca la ferrovia Bologna-Ancona, anche se inizialmente esercitato da bus su gomma a basso impatto ambientale ibridi e a metano. I mezzi viaggiano in corsia riservata, come una metropolitana di superficie.


Ph: wikipedia

Il tracciato attuale è di 17 fermate, compresi i due capolinea di Riccione e Rimini dove avviene l’interscambio con le rispettive stazioni ferroviarie. Il tragitto di 9,8 km viene percorso in 23 minuti. La frequenza media è di 10 minuti, che scenderà a 7,5 minuti nelle ore di punta con l’impiego contemporaneo di 8 mezzi.

# Approvata e finanziata la tratta di 4,2 km fino a Rimini Fiera. Il progetto originario prevede il prolungamento a est fino a Cattolica, allo studio l’estensione a ovest fino a Santarcangelo di Romagna 

Ph: wikipedia – Stazione Kennedy

Il progetto di estensione del tracciato a ovest, dalla Stazione ferroviaria di Rimini alla fiera, è stato approvato e finanziato con 49 milioni di euro. Il tracciato aggiuntivo del Metromare sarà lungo 4,2 km e i passaggi avranno una frequenza di 7 minuti e mezzo.

Rete attuale e sviluppi futuri metromare

Allo studio l’ulteriore prolungamento ad ovest fino alla stazione di Santarcangelo di Romagna, mentre quello a est da Riccione in direzione di Cattolica è già previsto dal progetto originario.



# A luglio 2021 l’inaugurazione ufficiale con la sostituzione dei bus ibridi e a metano con i filobus

Ph. chiamacitta – Test Filobus

Da fine 2020 agli inizi del 2021 sono stati effettuati i collaudi da parte della commissione del Ministero delle Infrastrutture per testare il funzionamento dei primi tre filobus snodati da 18 metri Exquicity costruiti dall’azienda belga Van Hool, attrezzati anche per il trasporto bici.

Ph. aleromanorn IG – Filobus Metromare

Ora tutti i 9 filobus acquistati sono disponibili. L’inaugurazione ufficiale è avvenuta a luglio 2021, in occasione dei 100 anni dall’entrata in funzione del primo tratto della costruenda tranvia Rimini-Riccione.

Continua la lettura: ABACUS: nuovo CONCEPT di TRAM che sfrutta i BINARI FERROVIARI

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/