🔴 CTS: tutti a scuola con la MASCHERINA anche al banco. Si toglie solo per l’INTERROGAZIONE

Marcia indietro del Comitato Tecnico Scientifico. I nuovi banchi fatti produrre apposta del Governo non sono sufficienti. A tutti gli studenti dai sei anni in su verrà imposto l'obbligo di mascherina anche quando sono in classe. Il CTS chiarisce anche su cosa accadrà in caso di bambini positivi al Covid

SSUCv3H4sIAAAAAAAACnxTTW/cIBC9V+p/WPkcJBvjD3KM1GOl3qsehmG8i4LNyuBWUZT/XvDHhkib3ODNzHszj+H1+7fTqVDgDRaPp9d0i3dj7eLDDMG4KcLlw47PNGmac4S0CW42YHNQQcDLBCNFcFqsTfDbGix8gLB48klshxACnSPHBt4oto5+b/fTEViDsSKGil/krpaKhyziF5UiT6AS3RHYhD5h+aEX3Aa9Q/TTeCRrYSK3ZHzb4c8xL5xpwpf37hNkYXzJ+4/YBwFJvOICOsZlhUz0JWcSK8VEiYOSbS9A6pvgoRTr9Eww+mBWcz9l/yjF7xHZaPlXFFXX3CvzlyUEmn1w+PxVefdevB1W0/Ynn8kSbFuwExQtREMElUx0WDGBUDMpWsVQSNk1gwZe4yFQNFpKhUQM9DCkimiekJp1bS2VVDTIVtySses4AC9Zg0hMiE4xUEqwniSWVd23g9gM2qYsnv/F+cZ8Q2HRxmXL+dch2JRQZzNdZ4NmOmdlLlzWz3KUoVumMKetuFkVX8FdQcUtfjwNkZMO/ALex3R94JkQxq/pxkxncmG1cmctdPxQ6VrVnIu2j87UZSW55HxP2D7hxUSetZ2DaH1Uo/PRTeqgkICNkn3FuiZZSD0yxeuKcSISQvBODmW08O0/AAAA//8DAJfBE4FOBAAA

Marcia indietro del Comitato Tecnico Scientifico. I nuovi banchi fatti produrre apposta del Governo, con una spesa per i contribuenti di circa 3 miliardi di euro, non sono sufficienti. A tutti gli studenti dai sei anni in su verrà imposto l’obbligo di mascherina anche quando sono in classe. Unica eccezione: potranno toglierla durante le interrogazioni. Il Governo già all’opera: verranno distribuite in tutte le scuole 13 milioni di mascherine al giorno. A spese dei contribuenti. 

🔴 CTS: tutti a scuola con la MASCHERINA anche al banco. Si toglie solo per l’INTERROGAZIONE

«Ai ragazzi sopra i sei anni sarà chiesto di usare la mascherina. Ci saranno delle condizioni particolari, come ad esempio l’uso o non uso della mascherina per una ragazzo o una ragazza non udente, per un bambino o una bambina con delle difficoltà neurologiche o psicologiche oppure durante l’interrogazione» ha dichiarato al Corriere della Sera il coordinatore del comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo, prima della riunione del CTS che dovrà discutere di scuola. «Ovviamente non c’è la mascherina a mensa o mentre si fa ginnastica, però l’indicazione è di utilizzarla».


Un’altra marcia indietro: anche se gli ospedali si svuotano e i decessi calano, aumentano le restrizioni anti Covid

Anche se i dati clinici si fanno sempre più incoraggianti, con gli ospedali che si svuotano e la letalità diminuisce, si tratta questa di un’altra marcia indietro rispetto alle aperture di una settimana fa quando la ministra Lucia Azzolina aveva annunciato che quando gli studenti sono al banco possono toglierla. Ma per il Cts questa è una precauzione che va mantenuta, anche per i bambini delle elementari. Per ora niente deroghe come invece speravano anche insegnanti e presidi. Il Governo si dice già pronto: il commissario Domenico Arcuri farà distribuire 11 milioni di mascherine al giorno alle regioni che le faranno pervenire alle scuole. Tutte gratis, ossia a spese dei contribuenti. 

In caso di positivi, quarantena per tutta la classe o per l’intera scuola

Miozzo ha chiarito anche le disposizioni in caso di positività rilevata su uno studente: no alla chiusura di tutta la scuola, ma quarantena per i compagni e i prof del contagiato. Miozzo ha così spiegato: «Oggi pomeriggio il comitato tecnico scientifico discuterà del documento elaborato dall’Istituto Superiore di Sanità in collaborazione con l’Inail che è il documento che dice come dobbiamo affrontare i casi, che sicuramente ci saranno. Abbiamo otto milioni di studenti e due milioni di persone che lavorano, non possiamo immaginare che non avremo un caso, due casi o dieci casi. Questo è quasi una certezza. Ma un caso non vorrà dire chiudere le scuole di un paese, della regione o della provincia. Bisognerà di volta in volta esaminare il contesto, la specifica situazione e se necessario mettere in quarantena una classe o se necessario mettere in quarantena l’intera scuola. Questo sarà discusso di volta in volta con le strutture sanitarie locali e con il dirigente didattico e di volta in volta verrà studiata la soluzione più opportuna».
Fonte: Cts: a scuola dai sei anni tutti con la mascherina. Si toglie solo per l’interrogazione (Corriere della Sera)

MILANO CITTA’ STATO



Scuola di formazione politica: clicca qui per le informazioni

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato