Il campo di LUCE che si ILLUMINA di notte: un’idea per i parchi di Milano?

Le immagini di questo meraviglioso gioco di luce. Perchè non pensarlo anche per Milano?

Credits: www.studioroosegaarde.ne

Forse tutti si ricordano la pista ciclabile luminescente dedicata a Van Gogh. Il suo designer, Daan Roosegaarde, ha realizzato un’altra installazione dai caratteri evocativi, esaltando, ancora una volta, la bellezza della terra e rendendo omaggio all’agricoltura con “un paesaggio da sogno che mostra la bellezza della luce e della sostenibilità. Non come utopia ma come protopia”. Vediamo di cosa si tratta e immaginiamo dove farlo a Milano?

Il campo di LUCE che si ILLUMINA di notte: un’idea per i parchi di Milano?

#  Grow: un inno ai contadini e alla terra

Credits: www.studioroosegaarde.ne

Migliaia di luci rosse e blu danzano di notte sui 20.000 metri quadri di un campo di porri nella zona agricola di Flevopolder, la più grande isola artificiale nel nord dell’Olanda.


È proprio con il progetto Grow, “crescere”, che il visionario architetto e designer e il suo team vogliono esaltare la bellezza dell’agricoltura, attraverso un gioco di luci e fondendo l’arte “con la scienza, la poesia e la tecnologia d’avanguardia”.

Infatti, l’artista ha ricordato che “il più delle volte non ci accorgiamo di queste enormi aree coltivate, eppure il suolo e i frutti della terra ci nutrono ogni giorno e ci permettono di vivere”.

# Non solo arte: Grow favorisce l’agricoltura sostenibile e protegge la biodiversità

Credits: www.studioroosegaarde.net

L’obiettivo, oltre ad offrire un paesaggio da sogno, è realizzare un esperimento per un’agricoltura più sostenibile che si svolge in collaborazione con la Wageningen University & Research, BioLumic e MediaMonks.



Ispirandosi ai progressi nella fotobiologia, disciplina che studia le interazioni tra la luce e gli organismi viventi, l’installazione Grow utilizza particolari luci blu, rosse e ultraviolette per migliorare la crescita e la resilienza delle piante e ridurre l’uso dei pesticidi fino al 50%.

# Un messaggio di speranza per il futuro

Credits: www.studioroosegaarde.ne

Grazie al sistema di LED ad alta intensità, ciò che si crea è una visione ipnotica e spensierata che, “in tempi di pandemia, si carica di significati”. Infatti, secondo Roosegaarde, Grow è “un appello alla luce in questi tempi oscuri. Un’opera per fare del bene alla natura, ma che dona anche speranza alle persone“.

Ed è proprio a causa della pandemia che definisce il nostro mondo da più di un anno se la località dell’installazione è stata mantenuta segreta.

Un’iniziativa meravigliosa che ci piacerebbe portare anche a Milano: proviamo a immaginare cosa diventerebbe il Parco Sempione o qualche altro nostro parco se i fiori e le piante si lluminassero di notte?

Fonte: viaggi.corriere.it

Continua la lettura con: Le 7 meraviglie del LAGO D’ISEO, uno spettacolo della natura a poco più di un’ora da Milano

ALESSIA LONATI

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.

 

 

Spread the love