Il MINI-ATTICO SPETTACOLO di appena 11 mq

A volte sui tetti si possono realizzare opere ingegnose

Credits: living.corriere.it mini attico Gent

A prima vista pare una piccola casetta da giardino di un colore rosso intenso messa su un balconcino in piena città. In realtà è un mini-attico di 11mq che amplia gli spazi di una casa. Una cosa è certa, l’architettura non passa inosservata ed è il risultato straordinario di un progetto ordinario.

Il MINI-ATTICO SPETTACOLO di appena 11 mq

# Un mini attico su un balconcino: il risultato dell’ampliamento della Hofstraat House

Credits: living.corriere.it
mini attico Gent

Il mini-attico di 11mq è stato progettato dallo studio locale Dierendonckblancke e si trova su un terrazzino di Gent, in Belgio. Allo studio architettonico era stato chiesto di aumentare lo spazio della palazzina e nell’ampliamento è stato compreso anche questo mini-attico.


La casa dell’attico, la Hofstraat House, è un edificio neo-rococò all’interno del quale si sviluppa un unico appartamento di 100 mq. La coppia proprietaria voleva aumentare gli spazi, così chiese al Dierendonckblancke Architects di progettare altri 60 mq. Partendo quindi da una semplice richiesta, allo studio è venuta l’idea di realizzare un attico piccolo ma accogliente, con tanto di terrazzino circostante.

Credits: living.corriere.it
mini attico Gent

Il risultato è uno spettacolo: all’esterno è un padiglione geometrico, elementare, dalle piccole dimensioni ma che può ambire ad essere un “mini attico”.

# L’attico rosso che spicca nella neutralità di Gent

Credits: living.corriere.it
mini attico Gent

L’interno e la rivestitura esterna sono stati realizzati con pannelli in legno CLT (Cross-laminated timber), lasciati al naturale per le pareti interne e pitturata di rosso la parte esterna. Lo studio progettista ha scelto appositamente il rosso per rivestire il mini-attico, in modo tale da farlo spiccare nella neutralità delle case di Gent. Dalla strada non è così immediato individuare una scatola rossa su un balconcino della città, ma se si guarda Gent dall’alto, o comunque da un terrazzo, il mini attico della Hofstraat House è una delle prime cose che si scorge.



Credits: living.corriere.it
mini attico Gent

Gli 11 mq sono occupati da una zona relax, adibita ad area lettura per il professore universitario che abita nella palazzina. L’idea iniziale era quella infatti di trovare uno spazio ai tanti libri dell’uomo, si è poi trasformato in un progetto più grande creando uno spazio che, all’occorrenza, diventa camera per gli ospiti. Alla fine l’ampliamento è stato di 60 mq, quindi, oltre ai poco più di 10 mq che spiccano fuori dalla palazzina come mini attico, ai piani inferiori ci sono una camera da letto e un bagno.

Fonti: living.corriere.it

Continua la lettura con: Vivresti in un ATTICO a 300 metri SOTTOTERRA? L’incredibile progetto del GRATTACIELO CAPOVOLTO

BEATRICE BARAZZETTI

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/

 


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here