Milano capitale delle città contro l’inquinamento

inquinamentoMilano è in prima fila per abbattere l’inquinamento. Questo l’idea di Airlite e di una serie di altri soggetti che potrebbero trasformare un triste primato in un’opportunità di eccellenza. La prossima estate Milano sarà sede del primo incontro di un progetto che ha il nome, ancora provvisorio, di Cities against Pollution (“città contro l’inquinamento”), iniziativa a cui stanno aderendo alcune metropoli come Bangkok, Pechino e Città del Messico. Nell’incontro parteciperanno i delegati delle diverse città che metteranno in comune le proprie politiche per migliorare la qualità dell’aria, insieme ad aziende leader nella tecnologia pulita e ad investitori internazionali interessati alla green economy.

 

12 idee per risolvere l’inquinamento atmosferico

#1. Mezzi pubblici gratuiti

#2. Verniciare palazzi con pitture che abbattono l’inquinamento (es. Airlite)

#3. Promuovere a Milano la ricerca scientifica contro l’inquinamento

#4. Estensione dell’area C a tutta la città

#5. Realizzazione di ventole giganti che in periferia si sollevano azionandosi di notte per creare circolazione d’aria

#6. Premiare economicamente i palazzi e le soluzioni abitative che inquinano al di sotto di una data soglia.

#7. Fare circolare in centro solo auto elettriche

#8. Adozione del teleriscaldamento in ogni casa

#9. Penalizzare con dei ticket antinquinamento le imprese che inquinano al di sopra di uno standard

#10. Inventare dei filtri e delle pompe capaci di pulire l’aria dalle polveri sottili

#11. Aumentare il lavaggio delle strade e dei palazzi per abbattere le polveri

#12. Trovare sistema per aggregare le polveri sottili in modo che siano più grosse e dunque meno dannose al sistema respiratorio