10 cose da fare nei week end di pioggia a Milano

Quando ero piccolo un week end di pioggia era la rovina della settimana. Tanto valeva ci fosse scuola anche sabato e domenica.

Non potevo andare a giocare a pallone al campetto con gli amici e dovevo invece starmene in casa a inventare qualcosa da fare.

Anni dopo ho scoperto che andare in centro non era male. C’erano le ragazze.

Anni dopo ancora ho scoperto che il clima non è un vero problema e che ci sono un milione di cose da fare anche nei week end di pioggia.

week end di pioggia10 cose da fare nei week end di pioggia a Milano

 

#1 Andare in agriturismo e riempirsi di castagne e di vino novello

Mangiare tutto il pomeriggio protetti dalla veranda.

 

#2 Guardarsi un’intera stagione di una serie tv con copertina e cioccolata calda sul divano

Ci sono più serie tv che giorni di pioggia, quindi non rimarrai mai a secco.

 

#3 Andare a leggere una libreria (Feltrinelli piemonte e Rizzoli Galleria. RIP FNac)

Nessun altra attività ti dà la possibilità di mostrare il tuo lato intimista e riservato.

 

#4 Recuperare il sonno arretrato 

Perché il milanese non dorme mai, al massimo recupera il sonno arretrato. Una sorta di Equitalia di Orfeo.

 

#5 Chiudersi in un bar

Il bar è la panacea di tutti i week end. Puoi bere, giocare a carte, chiacchierare, guardare lo sport in tv e qualsiasi altra cosa ti passi per la testa.

 

#6 Andare al cinema

Anche se di solito quando decidi di andare al cinema non fanno niente che ti interessi, rimane sempre una valida attività.

 

#7 Cucinare

Tutto il giorno per tutta la famiglia.

 

#8 Visitare musei

Quando non è protagonista, la cultura è comunque la salva slip dell’intrattenimento.

 

#9 Andare in ufficio a lavorare (quando piove non ti pesa)

Stacanovismo meteorologico.

 

#10 Andare a fare foto di Milano con la pioggia e postarle su Instagram

Per trasformare una pioggia in una pioggia di mi piace.