I CASTELLI nei dintorni di Milano (Mappa)

5 castelli alle porte di Milano

Credits: milanoguida.it - Abbiategrasso

L’area metropolitana di Milano è ricca di castelli. Ecco una selezione dei più vicini alla città.

I CASTELLI nei DINTORNI di Milano (Mappa)

 


#1 Castello Visconteo di Cusago

Credits milanoeprovincia IG – Castello Visconteo di Cusago

Il castello Visconteo di Cusago ha il portone d’ingresso rivolto verso est ed in origine era ricco di bassorilievi. All’ingresso vi è una torre merlata con una torricella in alto risalente all’epoca di Massimiliano. La sua costruzione si deve a Bernabò Visconti che nel XIV secolo ne volle fare la sua residenza di campagna, nel quattrocento Ludovico il Moro lo restaurò e lo abbellì con la caratteristica loggetta sporgente posta sull’ingresso. Si sviluppa su due piani e presenta nella facciata frontale delle finestre a sesto acuto.

#2 Castello Visconteo di Abbiategrasso

Credits: milanoguida.it – Abbiategrasso

Il Castello Visconteo di Abbiategrasso fu eretto a partire dal 1381 da Gian Galeazzo Visconti e fatto abbellire dopo il 1438 da Filippo Maria Visconti. Costruito strategicamente in asse con il Naviglio Grande e con la strada di collegamento Milano-Vigevano, presenta una pianta quadrangolare, circondata da un fossato, con torri poste agli angoli del medesimo, ma dotata anche di un cortile porticato in stile.

#3 Castello Visconteo di Macconago

Castello di Macconago

Il Castello di Macconago si trova nella periferia del Comune di Milano e si sviluppa in altezza su tre piani, di cui quello in origine al piano terra risulta ora seminterrato. Realizzato su pianta quadrata con torri di avvistamento e camminamenti merlati, all’interno si conservano tracce di graffiti rinascimentali, mentre al pian terreno ci sono le scuderie con volte a crociera e a botte.



#4 Castello Mediceo di Melegnano

Credits matt_frenk_87 IG – Castello Mediceo di Melegnano

Il Castello Mediceo di Melegnano è uno dei monumenti più significativi del tardo medioevo melegnanese e lombardo. Edificato nel 1243 è stato ampliato da Matteo I Visconti e con Bernabò assunse la tipica struttura a quadrilatero con alte torri angolari. La sua struttura è a pianta quadrilatera a forma di U. 

#5 Castello Visconteo di Legnano

Credits cristina_castiglioni IG – Castello di Legnano

Conosciuto anche come castello di San Giorgio, il castello Visconteo di Legnano è una fortificazione medioevale che sorge a sud di Legnano su un’isola naturale del fiume Olona, costruita dai Torriani nel XIII secolo. Si presenta vistoso con la sua grande torre di ingresso a base rettangolare e le merlature all’altezza di camminamento. Dal 1973 è di proprietà del comune di Legnano che lo usa come sede espositiva.

Continua la lettura con: Le 7 VILLE STORICHE più BELLE nei dintorni di MILANO

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


Articolo precedente7 cose da fare al LAGO di GARDA per una gita fuoriporta
Articolo successivoIl RISTORANTE di BAMBÙ a forma di NAVE capovolta
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.