Le 5 FERMATE della METRO dove COSTA MENO prendere una casa in AFFITTO

Scopriamo quanto si paga in media di affitto nelle zone più economiche servite da una stazione metropolitana

0
Fermate più economiche

Andiamo a scoprire, con i dati estrapolati da wikicasa, quali sono le fermate della metro dove costa meno prendere una casa in affitto. 

Le 5 FERMATE della METRO dove COSTA MENO prendere una casa in AFFITTO

La top five delle fermate più economiche dove prendere casa in affitto

Fermate più economiche

Nel portale di ricerca immobiliare di wikicasa, dove è possibile reperire annunci proposti da professionisti e agenzie, analizzando le quotazioni zona per zona abbiamo individuato le più economiche dove prendere un appartamento in affitto attorno alle fermate della rete metropolitana. Questa la top 5 calcolata sull’affitto medio di un bilocale tipo sui 50 mq:

#5 Abbiategrasso (M2): 885 euro

In uno dei capolinea della M2 in piazza Abbiategrasso sulla M2 si ha un costo per gli affitti pari a 17,69 euro al mq. Corrispondono a circa 885 euro al mese per un bilocale di 50 mq. 

#4 Affori (M3): 860 euro

La fermata più conveniente sulla M3 è Affori dove si spende in media 17,18 euro al mq.

#3 Tra Ponale e Bicocca (M5): 850 euro

L’area tra le stazioni di Ponale e Bicocca sulla linea M5 quota 17,06 euro al mq. 

#2 Bisceglie (M1): 775 euro

Sul secondo gradino del podio troviamo la linea M1, con Bisceglie a 15,5 euro al mq. 

#1 Tra Inganni e Primaticcio (M1): 738 euro 

Quella meno cara in assoluto risulta essere l’area compresa tra le stazioni di Inganni e Primaticcio sempre sulla linea M1: un valore medio mensile è di 14,76 euro al mq, equivalente a 738 euro al mese di canone per un bilocale di 50 mq.

Le altre fermate dove si trova a meno di 20 euro al mq

Credits: europanelmondo.it – M5 Stadio San Siro

Salendo un po’ di prezzo, ma rimanendo sotto i 20 euro al mq, abbiamo un valore medio di 18,21 euro al mq nelle zone servite dalla fermata di QT8 della M1 e da quelle di San Siro e Segesta della M5.

Troviamo poi le due stazioni del ramo sud della M3, Brenta e Corvetto, a 18,7 euro al mq, mentre a nord tra viale Monza e il Naviglio Martesana sulla linea M1, con Rovereto, Turro, Gorla e Precotto quali stazioni di riferimento abbiamo quotazioni medie di 19,03 euro al mq. 

Le ultime due stazioni a meno di 20 euro sono Crescenzago sulla linea M2 a 19,48 euro al mq e Dergano sulla M3 a 19,78 euro al mq.

Continua la lettura: Le FERMATE più ECONOMICHE per AFFITTARE CASA sulla M1

FABIO MARCOMIN

copyright milanocittastato.it

Clicca qui per il libro di Milano Città Stato

Clicca qui per la guida: 50 LUOGHI ALTERNATIVI da vedere in ITALIA almeno una volta nella vita

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/


Articolo precedenteBELISAMA, la “MADRE di MILANO”
Articolo successivoLa CAPITALE del MOSAICO: una città sospesa tra ORIENTE e OCCIDENTE
Giornalista pubblicista. Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia. Il mio background: informatica, marketing e comunicazione. Curioso delle nuove tecnologie dalle criptovalute all'AI. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.