Il lavoro come intrattenimento

Pensiero del giorno. Una delle cose che ha mostrato il lockdown è che in Italia abbiamo creato un sistema fatto di persone che se smettono di lavorare non si vede nessun effetto


Pensiero del giorno

Una delle cose che ha mostrato il lockdown è che in Italia abbiamo creato un sistema fatto di persone che se smettono di lavorare non si vede nessun effetto.


Perché in Italia il lavoro lo si intende come diritto non come servizio. Nei decenni l’obiettivo della politica è stato sempre più di creare il posto di lavoro senza interrogarsi sull’utilità sociale di quello che il posto lavoro produce.

I regolamenti sono una fabbrica di posti di lavoro. La stessa burocrazia sembra a volte fatta per avere persone che creano problemi artificiali che poi fanno finta di risolvere.

Molti lavori sono quelli di sempre. Ad esempio un bar oggi fa più o meno lo stesso che faceva in epoca romana. Ma oggi solo la sua apertura crea lavoro per tutti i tecnici che devono dare certificazioni e autorizzazioni necessarie. Per fare la stessa cosa oggi ci vogliono un sacco persone e una complessità gigantesca.



Nelle amministrazioni c’è una tendenza a perpetuare se stesse attraverso la produzione di regolamenti enormi che hanno come conseguenza quella di frenare le attività economiche, distruggendo l’economia e il PIL

L’amministrazione pubblica è come un’automobile in cui continui a mettere benzina ma solo per tenere acceso il motore invece di muoverla.

Avere il lavoro come un diritto e un obiettivo in sé lo sta trasformando in una forma di intrattenimento utile solo per il lavoratore.

Non bisogna semplificare le norme. Bisogna eliminarle. Perché ogni semplificazione è in realtà un aumento di complessità.

Qui trovi tutti i pensieri del giorno (clicca)

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Publiée par Milano Città Stato sur Mardi 2 juin 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato