FUGA dal FREDDO: le 7 località in Italia con più SOLE in inverno

Ecco dove andare per chi non può stare senza il sole nemmeno in inverno

Credits marti_matta IG - Pescara

Ecco dove andare per chi non può stare senza il sole nemmeno in inverno.

FUGA dal FREDDO: le 7 località in Italia con più SOLE in inverno

#1 Isola d’Elba, la principessa dell’alto Tirreno (Toscana)

Credits elbacaposantandrea IG – Isola d’Elba

L’isola d’Elba è meta di una bellezza incredibile anche d’inverno. Le temperature non sono adatte per sdraiarsi nelle spiagge e farsi un tuffo nel mare ma non mancano le attrazioni da poter vedere anche nella stagione più fredda. Una su tutte è il Museo Civico Archeologico di Portoferraio, dove ripercorre la storia millenaria di un’isola ricca di fascino in tutti i periodi dell’anno.


 

#2 Pescara, città di mare con clima mediterraneo e radici nella storia (Abruzzo)

Credits marti_matta IG – Pescara

Pescara non è solo mare e spiagge e clima mediterraneo, negli ultimi anni si sono registrate temperature più elevate grazie alla sua favorevole posizione geografica, ma ci sono anche altri motivi per visitarla. Uno di questi è la casa natale di Gabriele D’Annunzio sul corso principale della città, dove lo scrittore e poeta visse tra il 1863 e il 1874, e dove sono tutt’oggi custoditi i suoi ricordi d’infanzia. E se proprio non potete fare a meno della neve, a pochi chilometri si alza il Gran Sasso, il re degli Appennini. 

 



#3 Amalfi, una delle perle della costiera amalfitana (Campania)

Credits drm1790 IG – Amalfi

Amalfi è nota per la sua ricchezza storica e architettonica, adagiata su una delle coste più belle del mondo, la “Costiera Amalfitana”. In questa perla campana, oltre al paesaggio naturale, si può ammirare l’imponente Duomo di Sant’Andrea, in stile arabo-siciliano, ricostruito in forme barocche nel ‘700, con la meravigliosa scalinata e l’incantevole chiostro. In aggiunta il clima è gradevole tutto l’anno e il sole è una certezza.

 

#4 Sassari, con una delle piazze più scenografiche della regione (Sardegna)

Credits luciamusu IG – Sassari

La provincia di Sassari è nota per le sue spiagge paradisiache, come molte di quelle che si trovano in Sardegna, ma anche il capoluogo ha molto da offrire. Per prima cose le temperature medie tra gli 11°C e i 18°C che consentono visitarla senza problemi anche in inverno e poi gli splendidi monumenti e la luminosa Piazza d’Italia, una delle più scenografiche dell’intera regione. Sassari è ovviamente il luogo ottimale dove andare a trovare angoli caldi della stupenda Sardegna, in Costa Smeralda oppure virare verso la costa meridionale. 

 

#5 Crotone, una meta fuori dalle classiche proposte turistiche (Calabria)

Credits giuplata IG – Tempio di Hera Lacinia

Una meta fuori dalle classiche proposte turistiche, ma che sa sempre regalare un raggio di sole, è Crotone. Dal punto di vista archeologico riserva tante sorprese sia dentro che fuori porta, come il maestoso Santuario di Hera Lacinia di Capo Colonna, a soli 10 km dalla città calabrese. Nel Parco che comprende l’area archeologica, circoscritta dalle mura di età romana, si possono ammirare le magnifiche colonne dei resti dell’edificio religioso, una zona boschiva e a macchia mediterranea e l’area del Museo.

 

#6 Bari, una delle città con il clima migliore anche in inverno (Puglia)

Credits: febio15
IG – Bari vecchia

Bari è una delle città d’Italia con il clima migliore anche d’inverno grazie alla scarsità delle piogge e alla mancanza di raffiche di vento. Le tradizioni enogastronomiche, i profumi e l’anima più autentica del capoluogo pugliese si possono vivere passeggiando tra gli  edifici storici e gli stretti vicoli di Bari Vecchia

 

#7 Siracusa, “la più bella città della Magna Grecia” (Sicilia)

Credits piadapizzalpesto IG – Siracusa

Siracusa fa parte dal 2005 della lista dei Patrimoni UNESCO ed è stata candidata a Capitale Italiana della Cultura 2024. Un crocevia di arte, storia, cultura e clima mite per gran parte dell’anno, luogo ideale per ammirare il sole anche negli inverni più rigidi. Cicerone definì questo scrigno di tesori la “la più bella città della Magna Grecia”.  

 

Fonte: SiViaggia

Continua la lettura con: La CYBER WEEK di Ryan Air: una settimana di SUPER OFFERTE da Milano e Orio

FABIO MARCOMIN

Copyright milanocittastato.it

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Leggi anche: “La cultura è lo strumento chiave per uscire dalla pandemia”

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità


Articolo precedenteI SOPRANNOMI SEGRETI dei grattacieli di Milano
Articolo successivoLa politica di Frankenstein
Fabio Marcomin
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da alcuni anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here