Sostegno al referendum

    Scegli il modo che preferisci di supportare l’iter referendario e costituente

    Scegli il modo che preferisci di supportare l’iter referendario e costituente
    Scegli il modo che preferisci di supportare l’iter referendario e costituente

    Nel Marzo 2019 il sondaggio sull’autonomia di Milano ha avuto i seguenti risultati:

    1. Il 93% è per un referendum per decidere se assegnare più autonomia a Milano.

    2. Nel caso si tenesse un referendum per l’autonomia, cosa voteresti? 61%: per Milano città regione, 33% per richiedere delle leggi speciali per un’autonomia differenziata, 6% contrari a dare più autonomia a Milano rispetto alla situazione attuale.

    Alla luce di questi risultati abbiamo deciso di impegnarci per avviare l’iter referendario per portare Milano a diventare una città regione, in coerenza con quanto previsto dall’articolo 132 della Costituzione e dello statuto del Comune e della città metropolitana di Milano.

    Aiutaci a sostenere la raccolta firme e la procedura di presentazione della domanda per il referendum.

    A – PADRI NOBILI (WALL DIGITALE) – 20 euro

    Inserimento nella mailing list per il referendum più proprio nome (o pseudonimo) sul Wall digitale dei Padri fondatori dell’iter referendario

    FAI LA TUA DONAZIONE



    B – PADRI NOBILI (WALL DIGITALE + LIBRO) – 50 euro

    (A) + il proprio nome (o pseudonimo) nei ringraziamenti del libro “Milano città stato” che verrà stampato entro la fine del 2019

    FAI LA TUA DONAZIONE



    C – PRIMI FIRMATARI (LETTERA INTENTI) – 100 euro

    (A) + (B) + Firma della lettera di intenti insieme ai principali stakeholder e forze politiche della città, figurando nell’atto ufficiale di avvio dell’iter referendario

    FAI LA TUA DONAZIONE



    D – COSTITUENTI (PARTECIPAZIONE AI TAVOLI) – 500 euro

    (A) + (B) + (C) + Partecipazione ai tavoli costituenti per la definizione della sperimentazione sul territorio di una riforma di legge (compresa firma delle lettera d’intenti)

    FAI LA TUA DONAZIONE



    Se hai piacere a fare parte del Grande Sogno di Milano, “la prima città che cambia un paese”, su questo link trovi tutte le altre modalità di partecipazione: https://www.associazionevivaio.com/il-grande-sogno-di-milano/

     

    MILANO CITTA’ STATO

    Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

     

    Leggi anche:
    10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
    * E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
    Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
    Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
    Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
    “Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

    VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
    SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
    SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

    Stampato Milano Città Stato

    eBook Milano Città Stato