🛑 3 MILIONI di EURO dal Comune di Milano per CAMBIARE AUTO o MOTO. Ecco come poterli ottenere

Quanto si può ottenere e i requisiti richiesti

Credits tenkoring - Auto elettrica

Ritornano i fondi messi a disposizione dal Comune di Milano per sostituire o acquistare una nuova auto o moto a basso impatto ambientale. Quanto si può ottenere e i requisiti richiesti.

3 MILIONI di EURO dal Comune di Milano per CAMBIARE AUTO o MOTO. Ecco come poterli ottenere

# Il Comune di Milano stanzia 3 milioni di euro per l’acquisto di auto o moto a basso impatto ambientale

Credits: www.eurel.it – Palazzo Marino

Ritornano i fondi messi a disposizione dal Comune di Milano per sostituire o acquistare una nuova auto o moto a basso impatto ambientale, dopo gli 8,5 milioni del 2020. Lo scopo di questo intervento è di migliorare la qualità dell’aria potenziando la presenza di veicoli non inquinanti sul territorio cittadino. La somma stanziata è di 3 milioni euro e si potrà richiedere il bonus fino al 31 dicembre 2021 o fino a esaurimento dei fondi.


Per accedere a questi incentivi, che si possono cumulare con quelli statali, bisogna essere cittadini residenti a Milano con almeno 18 anni. La procedura per la presentazione del bonus dovrebbe essere di tipo telematico e dovrà essere fatta seguendo le indicazioni riportate nel bando 2021 che verrà pubblicato prossimamente dal Comune di Milano. L’importo sarà calcolato sul prezzo finale, già comprensivo del bonus statale. 

# I destinatari del bonus auto e le condizioni per ottenerlo

Credits tenkoring – Auto elettrica

Il bonus auto si ottiene acquistando autoveicoli per trasporto persone ibridi (elettrico / benzina oppure elettrico / diesel), elettrici, idrogeno, Bifuel in presenza di una di queste due condizioni:

  • venga radiato per demolizione un veicolo per il trasporto persone alimentato a benzina fino a Euro 3 incluso oppure diesel fino a Euro 6 incluso;
  • non avvenga la rottamazione del vecchio veicolo ma una contestuale radiazione per esportazione all’estero di un veicolo per il trasporto persone diesel Euro 5 e 6. Il contributo coprirà in questo caso solo il 20% del costo totale.

# I destinatari del bonus moto, le condizioni e il contributo previsto

Credits vaielettrico – Scooter elettrico

Il bonus moto è destinato a coloro che acquistano un motoveicolo o ciclomotore nuovo ad alimentazione elettrica. Il contributo previsto è pari al 60% del costo totale e fino al massimo di 3.000 euro. Le condizioni da rispettare sono una tra queste due:



  • la contestuale demolizione di un veicolo trasporto persone alimentato a benzina fino a Euro 3 o diesel fino a Euro 6 oppure solo diesel Euro 5 e 6 se lo stesso veicolo viene destinato all’esportazione;
  • contestuale radiazione di un motoveicolo o ciclomotore con alimentazione a due tempi fino a Euro 3 incluso, benzina a quattro tempi fino a Euro 2 incluso. In caso non ci sia  radiazione del mezzo l’incentivo si ridurrà al 40% del costo totale e fino a un massimo di 1.800 euro per l’acquisto di una moto o di un ciclomotore nuovo.

Continua la lettura con: Le 10 AUTO a benzina che CONSUMANO MENO carburante

FABIO MARCOMIN

Riproduzione vietata al sito internet che commette sistematica violazione di copyright appropriandosi di contenuti e idee di altri senza citare la fonte

Leggi anche: Farmaci inalatori, le novità di AIFA: prescrizione dal MMG e no al piano terapeutico

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social. Riservato agli iscritti della newsletter: inviti a eventi, incontri e feste organizzati o promossi da Milano Città Stato

Il nostro sogno per l’Italia? Un’Italia federale, con forte autonomia per le aree urbane e i territori omogenei. Un Paese che premi il fare rispetto al non fare, con una forte propensione all’innovazione, che valorizzi le sue eccellenze distintive e che miri a essere sempre migliore, mettendo al centro il cittadino libero e responsabile verso la comunità.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here