DESSERT BAR MILANO: tre percorsi emozionali fatti di dolci alle 21 di sera

Il pastry chef Federico Rottigni: "Ho scelto di tornare nella mia città"

Credits: ilgamberosso.it - Federico Rottigni

Dopo l’inaugurazione il 3 gennaio 2020 e la chiusura il 7 marzo 2020 a causa dell’emergenza Coronavirus, i primi di giugno ha riaperto le porte per tornare a emozionare il palato dei milanesi.

DESSERT BAR MILANO: tre percorsi emozionali fatti di dolci

# Il pastry chef Federico Rottigni: “Milano stava esplodendo, ho scelto di tornare nella mia città”

Credits: ilgamberosso.it – Federico Rottigni

Il concept chiamato Dessert Bar Milano, di Federico Rottigni, pastry chef appena trentenne, dove su di un grosso banco marmoreo, viene preparato e servito un vero e proprio percorso emozionale, fatto da piccoli dessert creativi e drink alcolici. L’idea differenziante e innovativa di Federico è quella di servire emozioni, ricordi e nostalgia per dessert, in quello che è un vero e proprio momento gastronomico/spettacolo, dove coesistono scenari luminosi, musicali ed olfattivi, divisi per ogni momento.


Credits: ilgamberorosso.it – Dessert Bar

Federico seppur molto giovane arriva da un percorso decennale con grandi nomi ed è secondo la stampa uno dei giovanissimi da tenere d’occhio in Italia. La contaminazione con concetti di arte, lo ha reso più vicino ad un artista, che ad uno chef. “Sono 10 anni che faccio il pasticcere, dopo due anni con Knam sono stato a Villa Crespi, poi di nuovo a Milano, a Palazzo Parigi e all’hotel Gallia, come chef pasticcere responsabile quando avevo solo 24 anni. Per due anni ho lavorato in Norvegia, prima nel bel mezzo di una foresta, al Lysebu Hotel, poi in una grande struttura alberghiera nel centro di Oslo, circa 70 persone al lavoro in brigata, io ero a capo di pasticceria, cioccolateria e bakery, con un team di 15 pasticceri di molte nazionalità. Ma avevo già quest’idea in testa, Milano stava esplodendo, ho scelto di tornare nella mia città“.

# Tre formule da scegliere, con il dolce abbinato a un drink

Tre sono le formule tra cui scegliere, tutte con drink pairing: 64 euro per la degustazione da 4 portate, 52 per quella da 3, 48 per il percorso (sempre da 4 portate) che abbina una bottiglia di champagne anziché i cocktail ideati dal team. La ricerca sul gusto si spinge oltre ciò che convenzionalmente etichetteremmo come dolce: “I miei dessert sono ‘dezuccherati’, per una questione tecnica. Un intero menu incentrato sul dessert non può contenere troppi zuccheri, dev’essere bilanciato su acidità e consistenze. E in generale mi piace sfruttare la dolcezza naturale degli ingredienti”.

Come il litchi, che interviene nel mix di suggestioni riunite nel primo dessert del percorso, l’Ultimo petalo, ispirato alla Bella e la Bestia: “Una riflessione sul tempo, che mette insieme la rosa e il suo profumo, il lampone proposto in tre consistenze, il litchi, un cremoso al cioccolato bianco e il cocktail a base di gin in abbinamento”.



La prenotazione è obbligatoria e su un unico turno, ore 21.00, da mercoledì a domenica.

Fonte: Il Gambero Rosso

 

MILANO CITTA’ STATO

LA SCUOLA POLITICA DI MILANO CITTA’ STATO (Clicca per informazioni)

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato