🔴 BREAKING NEWS. METRO 24/H nei weekend: un proposta da capitale europea

Proposta della Lega nel Consiglio Comunale per rendere più europea la metro di Milano: lanciato il guanto di sfida per le amministrative del 2021?

Credits: martesana.it - Metropolitana di Milano

La Lega sfida la maggioranza e tra i 1.700 emendamenti proposti al documento del Bilancio di previsione 2020 in fase discussione nell’aula del Consiglio comunale di Milano c’è anche di quello inserire l’apertura 24/H della metropolitana di Milano nei weekend. Una proposta che suona come guanto di sfida per le amministrative del 2021.

Leggi anche: Metro di Notte a Milano: perchè no?


METRO 24/H nei weekend: un proposta da capitale europea

Un’occasione da prendere al volo

La proposta della Lega mira a rendere più accessibile la metropolitana di MIlano portandola a livelli di altre grandi città d’Europa: oltre alla richiesta di far correre i treni della metropolitana tutta la notte nel week end, come riporta il Giorno, si aggiunge quella di far utilizzare gratuitamente i mezzi pubblici agli under 25 dopo le 22.00. Un incentivo per l’uso del trasporto locale e il contestuale disincentivo all’utilizzo dell’auto magari a seguito dell’assunzione di alcolici nei locali del divertimento.

La metro tutta la notte e mezzi pubblici gratis, la nostra ricetta da tempo

Da tempo insistiamo che Milano debba osare sul trasporto pubblico e già un anno fa avevamo lanciato la proposta del servizio 24/h. In questo articolo, si propone questa innovazione facendo un confronto con le esperienze di Berlino, Parigi, Londra e Mosca da replicare anche nella nostra città.
Questo sarebbe un passo fondamentale per ambire ad un vero ruolo europeo anche nell’ambito dei servizi ai cittadini.

Altro punto da affrontare è la gratuità dei mezzi pubblici, proposti dalla Lega per gli under 25 dalle 22, che noi vorremmo fosse estesa a tutti i residenti per 365 giorni come insegna Tallin (capitale dell’Estonia) che con la sua iniziativa ha visto l’incremento costante degli utilizzatori, una drastica riduzione del traffico privato e dell’inquinamento, oltre all’aumento della richiese di residenza per usufruire di questo beneficio. Una mossa rivoluzionaria per risolvere alcuni dei problemi che rendono meno vivibile la nostra fantastica città.



Leggi anche: Domenica a piedi contro lo smog? Rilanciamo: MEZZI PUBBLICI GRATIS per i residenti

 

FABIO MARCOMIN

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

Leggi anche:
*I dieci effetti di Milano città stato più votati dai milanesi: al primo posto portare Milano a livello delle PRIME AL MONDO
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)