🔴 BREAKING NEWS: la Borsa di Milano nelle mani di HONG KONG

La Borsa di Hong Kong lancia un'offerta per l'acquisto del London Stock Exchanges, di cui Piazza Affari fa parte. Un'altra opportunità da cogliere se Milano diventa anche lei una città stato

credit: Milano FInanza
credit: Milano FInanza

L’annuncio bomba di un possibile affare da 32 miliardi di sterline è stato comunicato la mattina dell’11 settembre 2019 in una nota dall’Hong Kong Exchanges e Clearing Limited, come riportato da Forbes.

Due tra la città stato più rilevanti al mondo, Hong Kong e Londra, stanno trattando per “ridefinire gli scenari economici e finanziari dei prossimi decenni”. In questo caso anche Milano sarebbe della partita in quanto Piazza Affari è stata incorporata all’interno del London Stock Exchanges.

Le opportunità per Milano se diventa una città stato

Si sta delineando uno scenario perfetto per spingere Milano a diventare una città stato per queste ragioni:

1# LA BORSA DELLE CITTA’ STATO
Se Milano diventerà città stato Milano potrà aspirare a giocare alla pari con le altre due città stato, in questo modo la potenza di fuoco di una borsa che raggruppa Hong Kong, Londra e una Milano finanziariamente autonoma avrebbe pochi concorrenti.

2# ECONOMIA A RITMI VERTIGINOSI
L’impatto economico e finanziario su Milano e le aziende che decideranno di investirvi sarà amplificato dalla disponibilità di capitali e dalla facilità di operare più facilmente da e con l’est-asiatico. Essenziale per attirare grandi investimenti è di consentire alle aziende quotate a Milano di poter avere le stesse condizioni delle altre piazze finanziarie.

3# LA PRIMA ALLEANZA TRA CITTA’ STATO NEL MONDO
Se Milano potesse avere lo status di città autonoma o di città regione, si potrebbe infine assistere ad una prima alleanza tra città stato, prodromo della costruzione di rete mondiale capace di aumentare l’influenza sulle scelte politiche di nazioni e continenti.

FABIO MARCOMIN

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul#Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

 

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)

Il Grande Sogno di Milano
Come In Un Bosco
CONDIVIDI
Articolo precedente🇨🇳 Ying Qiū: “Milano è la GIOVENTÙ che avanza”
Articolo successivoMILANO OVEST 2030: i progetti reali o attesi per rilanciare zona San Siro
Fabio Marcomin
Laurea in Strategia e Comunicazione d’Impresa a Reggio Emilia, ICT & Marketing è il mio background. Curioso del futuro e delle tecnologie più innovative: Bitcoin, cryptovalute e blockchain sono le parole che mi guidano da 5 anni. Dal 2012 a Milano, per metà milanese da parte di madre, amante della città e appassionato di trasporti e architettura: ho scelto Milano per vivere e lavorare perché la ritengo la mia città ideale.