Venerdì è Alkimy

Venerdì è una notte magica, hai ben due giorni di riposo davanti a te. Quindi, alzati e vai

alkimy

Finalmente è Venerdì! Cosa farai per scollarti di dosso la settimana e vivere una serata di puro divertimento? Te lo dico io, vai all’Alkimy.
Venerdìl’Alkimy sa come farti vivere un’esperienza mistica, in cui il divertimento e la buona musica si fondono come per magia.
Se la solita serata in discoteca ti ha stufato, l’Alkimy è la soluzione: liberati dallo stress quotidiano senza dover tornare controvoglia a tarda notte. Ma se è vero che la notte è fatta per ballare, ti riserva anche le migliori hit del mondo hip hop e trap.

SCOPRI L’EVENTO

Vuoi saperne di più?

Registrandoti su Spotlime, l’app che seleziona i migliori eventi di Milano, riceverai un promemoria dell’evento e potrai rimanere sempre aggiornato su questo e tutti gli eventi simili in città. Inoltre, prenotandoti dall’app e partecipando agli eventi, riceverai un vantaggio esclusivo.

SCOPRI L’APP

Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi

Articolo precedenteIntervista a BOLOGNINI (LEGA): «Molti politici milanesi e lombardi sosterranno il Referendum»
Articolo successivo10 MOTIVI per passare una giornata a COMO
Redazione di Spotlime
Spotlime è l'applicazione per scoprire i migliori eventi nelle principali città italiane. Spotlime è semplice e intuitiva: gli eventi presenti sono suddivisi per categorie, per data e vi è anche una mappa che geolocalizza ogni locale. Un team di content editor seleziona quotidianamente i migliori aperitivi, concerti, mostre, discoteche, e non solo. Tramite l’app, gli utenti possono scegliere gli eventi che più rispecchiano i loro gusti, ma anche prenotarsi direttamente e ricevere vantaggi esclusivi (ingresso gratuito, sconti, drink omaggio, saltacoda). I locali e gli organizzatori di eventi possono utilizzare l’app per aumentare la propria visibilità online, farsi conoscere dal pubblico più adatto e aumentare i propri clienti. Al momento è attiva a Milano, Roma, Firenze, Bologna Napoli, Torino, Bari, Catania, Genova, Padova e Palermo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here