Un TAMPONE al VOLO: test per tutti i passeggeri tra Roma e Milano

Obiettivo: ridurre la possibilità di diffusione dei contagi. Ma c'è chi osserva: così molti preferiranno il treno o l'auto, per evitare ritardi causati dai controlli

Credits: ilfattoquotidiano.it - Tamponi e Test Aeroporti di Roma

Nei prossimi giorni negli aeroporti di Roma partiranno i controlli che verificheranno in tutti i passeggeri che si muoveranno tra la Capitale e Milano l’eventuale presenza del Covid-19. Obiettivo: ridurre la possibilità di ulteriore diffusione il virus. Ma c’è anche chi protesta: concorrenza sleale a vantaggio dei treni per cui non esiste alcun tampone, con conseguente risparmio sui tempi di attesa. Ma vediamo più nel dettaglio. 

Un TAMPONE al VOLO: test per tutti i passeggeri tra Roma e Milano

Pubblichiamo estratti articolo de “Il Messaggero” – Covid: tamponi per tutti sui voli tra Roma e Milano. Ecco il piano


# A tutti i passeggeri tra Roma e Milano verrà eseguito test rapido con esito in 15 minuti

“Un biglietto aereo, un tampone”. Lo slogan coniato dal Direttore dello Spallanzani Francesco Vaia, sta trovando applicazione pratica. All’aeroporto di Fiumicino, nei prossimi giorni partirà un sperimentazione sulla quale si concentrerà l’attenzione del mondo. Non è un’esagerazione perché da questa sperimentazione dipenderà il futuro dei trasporti e delle compagnie aeree. Ai passeggeri del volo Roma-Milano di Alitalia sarà eseguito il tampone rapido, quello che in 15 minuti dice siamo positivi. In questo modo si ridurranno drasticamente le possibilità che sul volo salgano passeggeri infetti. Dice l’Assessore alla Salute del Lazio, Alessio d’Amato: “Noi crediamo molto in questo progetto e siamo pronti a partire. Già abbiamo ottenuto ottimi risultati con il sistema dei tamponi agli arrivi per i voli dai paesi ritenuti a rischio, Malta, Spagna, Croazia e Grecia. Ora vogliamo andare oltre.

# Obiettivo del piano: controlli anche sulle tratte internazionali come Roma-New York e Roma-Dubai

Il piano è ambizioso e quasi rivoluzionario perché se dimostrerà la sua funzionalità pratica, con i test di prova, i controlli potranno essere estesi anche alle partenze dei voli internazionali delle tratte più pesantemente colpite dal Coronavirus come Roma-New York e Roma-Dubai. Aeroporti di Roma aveva già allestito da tempo gli stand per i test rapidi sia a Fiumicino che a Ciampino, che hanno fatto ricevere il riconoscimento Health Accreditation dall’Airport Council International. Eseguire i tamponi all’arrivo è importante, ma le squadre della Regione Lazio potevano operare solo fino alle 18, orario esteso fino a tardi grazie ai drive-in nei parcheggi a sosta lunga. L’assessore D’amico: “Noi crediamo molto in questi test rapidi validati dallo Spallanzani e che, ogni volta che li incrociamo con quelli molecolari, confermano l’attendibilità. Per questo ci siamo aggiunti alla gara che stava facendo la Regione Veneto e ne stiamo acquistando un milione. Li useremo anche nelle scuole.

Un’altra novità in arrivo come riporta il quotidiano romano: “la tecnologia sul fronte dei test sta correndo, allo Spallanzani stanno verificando un sistema ancora più semplice e veloce basato sul prelievo della saliva, con una risposta immediata: il passaggio al test diventerà come quello del metal detector.”



Fonte articolo: Il Messaggero

# L’unica controindicazione: così si penalizza il trasporto aereo

Anche se promettono tempi rapidi con test in soli quindici minuti è ipotizzabile che la procedura possa determinare code e ritardi, oltre che incertezza sull’esito. La domanda che molti si fanno è: visto che molti volano per ridurre i tempi di viaggio, la presenza di possibili ritardi causati dai test, potrebbe incentivare altri mezzi in cui i tamponi non vengono eseguiti? In breve, molti si attendono una maggiore affluenza nei treni rispetto agli aerei. 

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato