🔴 Dati 4 luglio. LOMBARDIA: 16 decessi (75% del totale nazionale), 95 nuovi contagi (solo 3 a Milano). In UE solo Italia e Romania sopra i 20 morti giornalieri

In rialzo le vittime in Lombardia, da 4 a 16 (3 su 4 del totale in Italia). Scendono i contagi, in particolare a Milano dove sono solo tre. Nel resto d'Italia aumentano i contagi in Emilia e Lazio. In Unione Europea l'Italia (21) rimane sola con la Romania sopra i 10 morti giornalieri. Germania e Svezia sembrano ormai fuori dall'emergenza. 

Credit: Andrea Cherchi (c)

4 luglio 2020. In rialzo le vittime in Lombardia, da 4 a 16 (3 su 4 del totale in Italia). Scendono i contagi, in particolare a Milano dove sono solo tre. Nel resto d’Italia aumentano i contagi in Emilia e Lazio. In Unione Europea l’Italia (21) rimane sola con la Romania sopra i 10 morti giornalieri. Germania e Svezia sembrano ormai fuori dall’emergenza. 

Dati Lombardia. Sedici decessi in tutta la Regione (dai quattro di ieri) pari al 75% di tutta Italia (ieri erano il 25%). I contagi scendono sotto quota 100: sono 95 (di cui 21 “debolmente positivi”), dai 115 di ieri, su 10160 tamponi effettuati (quasi 500 più di ieri). Ancora quattro province sopra i 10 nuovi positivi: Bergamo 31, Milano 19 (di cui 3 in città) Mantova (13) e Brescia (13).  Tutte le altre sono sotto i cinque. Restano 231 ricoverati Covid (dieci meno di ieri), di cui 36 in terapia intensiva (meno cinque). 


Italia. I decessi giornalieri aumentano a 21 in tutta Italia (dai 15 di ieri), soprattutto per la crescita della Lombardia. I contagi crescono a 235, dai 223 di ieri, il 40% in Lombardia. Oltre alla Lombardia sopra i 10 nuovi positivi ci sono anche Emilia (+51), Lazio (+31) e Piemonte (+11). 71 restano in terapia intensiva. 


Mondo. In Unione Europea insieme all’Italia (+21) sopra i 10 decessi giornalieri è rimasta solo la Romania (+23). Tra gli altri paesi più colpiti il Belgio è a +6, la Polonia è a +5, la Germania è a +1, la Svezia ancora a zero dichiara di essere ormai fuori dall’emergenza. 

Nel mondo al primo posto per decessi nelle ultime 24 ore si conferma il Messico con +654, davanti a India (+444), USA (+341) e Brasile (+314). Sopra i 100 morti giornalieri ci sono anche Russia (+168), Iran (+148), UK (+136), Cile (+131). Sud Africa (+108), e Iraq (+106) . A livello di contagi giornalieri gli USA sfiorano i +30.000, davanti all’India (+22.000), poi ci sono Sud Africa, Brasile, Russia e Messico. 

Fonte: dati Regione Lombardia, Protezione Civile, Worldometers


MILANO CITTA’ STATO

 

LA SCUOLA POLITICA DI MILANO CITTA’ STATO (Clicca per informazioni)

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su [email protected] (oggetto: ci sono anch’io)

Milano, cosa aspetti?

Milano Città Stato: l'unica strada per diventare una Città Mondo#milanocittastato #rinascimilano #rigeneralitalia #diciamosìalfuturo

Pubblicato da Milano Città Stato su Martedì 2 giugno 2020

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato



Milano Città Stato. Il grande sogno dei milanesi