CITTÀ TEDESCA sceglie la VIA SVEDESE per la lotta al VIRUS

Dopo la Russia, che sta adottando misure soft per contenere e gestire questa seconda ondata, anche la città di Tubinga in Germania sta adottando misure più in linea con la strategia svedese di proteggere gli anziani e lasciare più libertà al resto dei cittadini

Titolo di prima pagina della Bild (2/11/2020)

L’Europa è spaccata anche sul Covid. Mentre l’Europa continentale punta su lockdown più o meno aggressivi contro la nuova ondata, i paesi del Nord e dell’Est Europa stanno usando metodi più soft, escludendo i lockdown. Anche all’interno dei paesi più intransigenti si aprono le prime crepe. La Germania, ad esempio, sta applicando un lockdown blando ma consente un’autonomia di azione ai territori. La città di Tubinga ha scelto infatti misure mutuate dal modello svedese.

Leggi anche: la via russa contro la seconda ondata


CITTÀ TEDESCA sceglie la VIA SVEDESE per la lotta al VIRUS

Pubblichiamo traduzione articolo di Deutsche Stadt wählt schwedischen Weg (“Città tedesca sceglie la via svedese“)

# Tubinga protegge gli over 65: no mezzi pubblici, orari riservati per fare la spesa, mascherine FFP2 

“Come in Svezia, la città di Tubinga si impegna a proteggere i gruppi a rischio. Tra l’altro, gli anziani non dovrebbero più utilizzare gli autobus urbani a novembre, come riportato dal quotidiano Bild. Inoltre, il sindaco Boris Palmer ha raccomandato a tutti i cittadini di età inferiore a 65 anni e senza precedenti malattie di non fare la spesa tra le 9:30 e le 11:00. Ciò manterrebbe la finestra temporale libera per gli anziani e per malati con patologie tali da metterli in pericolo in caso di infezione. La città fornisce anche mascherine FFP2 per tutti gli over 65.”

# Il messaggio del Sindaco Palmer: “Protezione degli anziani e scuole aperte

A Tubinga stiamo cercando da mesi di integrare la strategia di riduzione dei contatti con un secondo pilastro: la protezione particolarmente intensa dei gruppi a rischio. Lasciare aperte scuole e asili nido è di fondamentale importanza per il benessere dei nostri bambini. Ciò non significa che ci sarà inevitabilmente un numero maggiore di infezioni da Covid tra i giovani.”



Il resto dei cittadini ha visto progressivamente allentare ogni forma di restrizione, ma sono invitati a dare un aiuto agli anziani.

Fonte articolo: Deutsche Stadt wählt schwedischen Weg (“Città tedesca sceglie la via svedese“)

Continua la lettura: La VIA RUSSA contro la SECONDA ONDATA

MILANO CITTA’ STATO

Se vuoi collaborare al progetto di Milano Città Stato, scrivici su info@milanocittastato.it (oggetto: ci sono anch’io)

🍾 ENTRA NEL CAMBIAMENTO: Ti invitiamo a iscriverti alle nuove newsletter di milanocittastato.it qui: https://www.milanocittastato.it/iscrizione-newsletter/
Ti manderemo anche notizie che non pubblichiamo sui social

Le città più internazionali e aperte al mondo sono delle città stato come #Amburgo #Madrid #Berlino #Ginevra #Basilea #SanPietroburgo #Bruxelles #Budapest #Amsterdam #Praga #Londra #Mosca #Vienna #Tokyo #Seoul  #Manila #KualaLumpur #Washington #NuovaDelhi #HongKong   #CittàDelMessico #BuenosAires #Singapore

SOSTIENI MILANO CITTÀ STATO

Sostieni Milano Città Stato