Milano, ma quanto mi COSTI?

Conoscete Numbeo?
È un interessante sito web con l’ambizione di raccogliere i prezzi e alcuni indicatori sulla qualità della vita di tutte le città del mondo. È il sito ideale se volete trasferirvi all’estero e state facendo i conti su spese e stipendio.

Noi l’abbiamo usato per conoscere le città simili a Milano per costo della vita e ovviamente salario medio.

Il dato sul costo della vita è specialmente interessante perché raccolto spontaneamente dagli utenti del sito (quindi non frutto di elaborazioni di qualche istituto) e perché mette nel paniere diversi beni e servizi, dal costo del McMeal a quello di 1 kg di patate, dalla birra locale alla benzina, dai jeans Levi’s all’abbonamento dei mezzi di trasporto, oltre che affitti e bollette medi. Il paniere completo (oltre 50 voci) lo trovate qua.

Abbiamo diviso i costi di generi alimentari e di consumo da una parte e affitti e spese per immobili, bollette, istruzione e trasporti dall’altra.

Nel grafico mettiamo a confronto alcune città dell’area euro per comprendere quanto sia costosa ogni città rispetto alle altre.
Grazie a una tecnica statistica abbiamo sintetizzato con due valori le informazioni rispetto 
ai prezzi dei beni compresi nelle due categorie individuate.

Elif Lab - Prezzi citta europeePiù costosa di Roma, Milano si colloca in una via di mezzo tra Bruxelles e Helsinki, in un gruppo di città che comprende anche Vienna e Valletta.

E i salari? La maggior parte delle città analizzate ha un salario medio inferiore agli 1100 euro mensili (netti). Milano si colloca in un secondo gruppo, con quasi 1600 netti mensili (fa meglio di Roma, ferma a 1435.5). Si guadagna però meno di quanto accade in città in cui i prezzi sono leggermente più bassi, come Madrid e Berlino.

Elif Lab - Salari Europa

Solo in Lussemburgo lo stipendio medio supera i 3000 mensili: la prima città “normale” è Amsterdam con 2643 euro netti al mese.

Elif Lab - Salari città europee

Milano è per fortuna la città in cui l’acqua in bottiglia costa meno (0.43 euro di media per la bottiglia da 1 litro e mezzo, a Helsinki 1 euro e 50), ma andate via se volete comprare un paio di scarpe da uomo per andare a lavoro: 135 euro di media contro i 78 che paghereste a Bratislava.

Curiosamente Milano è tra le città analizzate anche quella in cui si paga di più la carne (1 kilo di girello per 17 euro, contro i 6.40 che paghereste a Riga). Ma non ridano i vegetariani perché anche il riso costa caro: in media 2 euro e 25 per 1 kilogrammo, contro 0.88 centesimi per la stessa quantità a Lisbona.

Milano o Roma?
A Roma la vita è complessivamente meno cara.
Scegliete Roma se vi piace giocare a tennis, mangiare frutta e cenare al ristorante.
Ma scegliete Milano se vi piace spendere i vostri 160 euro in più di stipendio 🙂

ELIF LAB

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT(OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)