Santa Maria Incoronata: la romantica storia della chiesa A DUE FACCE di Corso Garibaldi

In corso Garibaldi c’è un caso particolare di “chiesa doppia”, simile a quella di S. Cristoforo al Naviglio.
All’inizio c’era una sola chiesa, quella che oggi si trova sulla sinistra, eretta dai padri eremitani di S. Marco e intitolata a S. Maria di Garegnano. Nel quattrocento la chiesa fu ristrutturata in stile gotico e poiché i lavori terminarono in occasione dell’incoronazione di Francesco Sforza a Duca di Milano (1451), fu intitolata a Santa Maria Incoronata, dedicandola al nuovo signore della città.

Nel 1460 sua moglie Bianca Maria Visconti volle che, a lato della chiesa del consorte, ne fosse costruita una seconda, del tutto identica e collegata a essa in modo da formare un’unica nuova chiesa. In questo modo Bianca Maria desiderava suggellare la sua fedeltà al marito, riuscendo così a renderla una delle costruzioni più originali dell’epoca.

MILANO CITTA’ STATO

Leggi anche:
10 città stato del mondo che possono ispirare Milano
* E ora Milano Città Stato! Se non lo fa l’Italia, si può chiederlo all’Europa
Milano Città Stato sarebbe un bene soprattutto per l’Italia
Primo passo del consiglio comunale verso Milano Città Stato
Corrado Passera: Milano Città Stato è il più interessante progetto che ci sarà in Europa nei prossimi anni
“Proviamoci. Mi impegnerò personalmente”. Beppe Sala a Milano Città Stato

VUOI CONTRIBUIRE ANCHE TU A TRASFORMARE IN REALTA’ IL SOGNO DI MILANO CITTA’ STATO?
SERVE SCRIVERE PER IL SITO, ORGANIZZARE EVENTI, COINVOLGERE PERSONE, CONDIVIDERE GLI ARTICOLI, PROMUOVERE L’ISTANZA, AIUTARE O CONTRIBUIRE NEL FUNDING, TROVARE NUOVE FORME UTILI ALL’INIZIATIVA.
SE VUOI RENDERTI UTILE, SCRIVI A INFO@MILANOCITTASTATO.IT (OGGETTO: CI SONO ANCH’IO)