Il cavalier cortese: 5 complimenti d’altri tempi per sedurre le milanesi

Nessuna potrebbe resistergli.
Presentiamo i 5 complimenti del cavalier cortese, un uomo che con poche parole riusciva ad avere tutte le milanesi ai suoi piedi. Quasi un secolo fa.

5 cose che dice il corteggiatore milanese

#1. Bel ‘me el sô

Bella come il sole.
Un classico, buono per tutte le stagioni.

#2. Bella tusa

Tusa = ragazza
Un po’ più ardito. Da esclamare prolungando il suono della u.

#3. Bel è fai su col crusé

Sei così bella che sembri fatta con l’uncinetto.
Un colpo di fioretto per donne raffinate.

#4. Complimenti a la mama

Un evergreen di sicuro successo, come una canzone di Johnny Dorelli

#5. Quand t’han fat a tti hann buttà via lu stappin

Quando ti hanno fatta hanno buttato via lo stampino.
Definitivo. Fa leva sul desiderio di unicità di ogni donna milanese. Con questa la conquista è certa.

Foto dal web