Le 10 imperdibili attrazioni del Fuorisalone 2018

migliori attrazioni fuorisalone

Il Fuorisalone è uno dei festival diffusi più grandi del pianeta e certamente il più importante nel mondo del design.

Il sito ufficiale promette oltre 1’300 eventi: noi vogliamo aiutarvi ad estrarre l’informazione da tutto questo rumore.

Andiamo quindi a scoprire la nostra selezione delle 10 attrazioni da non perdere all’edizione 2018, dal 17 al 22 aprile, ovviamente a Milano.

migliori attrazioni fuorisalone

#1 Partiamo dal presupposto che non di solo mobile vive l’uomo. Le due menti di Buzzo Lambertoni portano il pastry design al Fuorisalone con Dgusto, con un vero e proprio viaggio all’interno del mondo dei pasticcini.

@le tre sedi di Pasticceria Martesana (sede 1sede 2sede 3)

migliori attrazioni fuorisalone

#2 L’architetto Simone Micheli espone il futuro degli alberghi col suo Hotel Regeneration, che porrà l’accento e ci farà toccare con mano i contenuti e le espressioni degli interni che vedremo nei prossimi anni.

@Lambrate Design District (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#3 In omaggio allo storico cinema di Monza, il Tram Corallo prevede un foyer d’altri tempi in testa, con divanetti composti e rigorosi su di una soffice moquette, e soprattutto un’intima sala cinematografica in coda, dove su comodi pouf i passeggeri potranno godere di una visione insolita dei paesaggi urbani di Milano.

@tutte le rotaie del Brera Design District (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#4 Il futuro è già qui: CocaCola lancia il suo nuovo brand Fuzetea allestendo un parco olografico in collaborazione con Microsoft HoloLens. Al suo interno sarà possibile degustare le tre varianti di Fuzetea mentre si assapora la prossima rivoluzione del mondo della tecnologia.

@Bocciofila di Tortona (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#5 Una discoteca visionaria nel cuore di Milano, figlia della verve di Gufram. Un’esperienza energetica, caleidoscopica e coinvolgente fornita da tappeti ipnotici che ci faranno ballare in un ambiente unico, che rielabora i design degli anni ’60 con oggetti contemporanei.

@Mediateca Santa Teresa (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#6 Economia circolare, sostenibilità e tecnologia nel quartiere più reinventato di Milano: Isola. Un evento targato Source dedicato all’idea che lo scarto non esiste e con protagonista WooClass, un progetto toscano focalizzato sul recupero degli scarti nell’industria del legno.

@Isola Design District (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#7 Gli svizzeri horgenglarus e Stephan Hürlemann hanno creato un mondo di mostri giganti che si muovono come marionette di un teatro maledetto. Si va dalla scimmia al guerriero stanco: la vostra immaginazione troverà il suo sfogo.

@Ventura Centrale (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#8 L’acme del dopo EXPO non è ancora arrivato, e il nuovissimo Asia Design Pavilion vuole dimostrarlo. Cambogia, Cina, Corea del Sud, Giappone, India, Iran, Qatar, Singapore, Tailandia e Turchia saranno rappresentate in questo hub internazionale dal meglio del design ma anche con cibo, negozi e un idilliaco giardino giapponese.

@MegaWatt Court (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#9 Nella multi-location più entropica di Tortona, troveremo un enigmatico labirinto allestito da Nendo che guiderà il pubblico nel processo di creazione dello studio di Tokyo, lungo uno spettacolare percorso su oltre 800 m2 multisensoriali ed esperienziali.

Inoltre, Dassault Systèmes con l’installazione Breath/ng sviscererà le problematiche globali dovute ai cambiamenti climatici grazie all’utilizzo di materiali all’avanguardia volti a neutralizzare l’inquinamento, per sensibilizzare su come design e tecnologia possano rispondere insieme agli interrogativi odierni.

@Superstudio Più (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

#10 L’avanguardia della ricerca illuminotecnica e delle trasformazioni fluide, dove con innovativi giochi di luce l’arte diventa energia, l’energia arte e la materia oggetto. In mostra ci saranno prismi, serie limitate, recuperi industriali, tavole hitchcockiane ed esclusive selezioni di designer di frontiera che esporranno i nuovi paradigmi dell’abitare contemporaneo, libero e flessibile.

@Assembly (mappa)

migliori attrazioni fuorisalone

BONUS: l’ArkiZoic è l’era futura dove passato e mitologia sono combinati insieme. L’atmosfera è quella di una dimensione senza tempo, dove i suoni ci introducono a magici mondi. L’evento più disruptive del Fuorisalone.

@Spazio Giovannoni (mappa)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here