Da Milano a Roma oggi è un razzo. Ma con l’estero siamo ancora troppo lenti

A inizio degli anni trenta per andare da Milano a Roma il rapido più veloce impiegava 9 ore e 40, con una media di circa 65 chilometri all’ora. Il Direttissimo ci metteva 11 ore e 35 minuti. Oggi si riesce a raggiungere Roma in meno di 3 ore.

 

C’è da dire che non tutte le tratte sono migliorate così tanto, specie quelle internazionali. Qualche esempio?

Con i treni più veloci:
Per andare a Berlino ci vogliono oltre 12 ore (media 85 chilometri all’ora).
Per andare a Barcellona ci vogliono 12 ore (media 80 chilometri all’ora).
Per arrivare a Nizza ci vogliono 5 ore (media 70 chilometri all’ora).