Che cosa pensano le ragazze d’oggi? E fu SCANDALO!

Che cosa pensano le ragazze d’oggi? E’ il titolo dell’inchiesta pubblicata nel numero di febbraio del 1966 sulla Zanzara, il giornale degli studenti del liceo classico Parini. Tra le risposte ci furono  “Vogliamo che ognuno sia libero di fare quello che vuole, a patto che non leda la libertà altrui. Per cui assoluta libertà sessuale e modifica totale della mentalità” e “La purezza spirituale non coincide con l’integrità fisica”, abbastanza da creare uno scandalo che sconvolse la società dell’epoca.

Il vicequestore di Milano denunciò la pubblicazione come oscena e, dopo una querelle parlamentare, si arrivò fino al processo in cui tutti gli imputati vengono assoluti con formula piena dall’accusa di stampa oscena e corruzione di minorenni.

 

Fonte: Milano d’Italia, Alberto Pezzotta- Anna Gilardelli, Bompiani