Casa Galimberti, anche nota come il palazzo del Panino Giusto

A due passi da Porta Venezia c’è casa Galimberti, progettata da Giovanni Battista Bossi e fatta costruire nel 1903-1905 su incarico dei fratelli Galimberti. E’ ritenuto uno degli esempi più brillanti del Liberty milanese grazie alle decorazioni disegnate da Bossi. Al primo piano sono raffigurate delle formose figure femminili mentre negli altri piani vi sono motivi floreali che abbondano anche gli spazi interni.

Anche se l’edificio è stato sottoposto a vincolo monumentale nel 1965, sorprende sempre il contrasto tra lo stile del palazzo con quello del Panino Giusto, catena di locali di grande successo della città.

Una curiosità: sotto l’angolo del palazzo passa la Roggia Gerenzana, che porta acque dalla Martesana a Rogoredo. Un tratto ancora scoperto lungo 20 metri è visibile nel cortile dell’edificio di via Spallanzani 10 (dove si trova la Unes).