10 sacrifici per diventare un milanese di successo

Ogni milanese di successo sa che per arrivare a grandi traguardi servono grandi sacrifici. Ecco una lista di 10 sacrifici per chi vuole puntare al vertice.

10 SACRIFICI PER DIVENTARE UN MILANESE DI SUCCESSO

#1.Correre

Stare in forma è fondamentale per essere sempre al top.

#2. Alzarsi presto la mattina

Il mattino ha l’oro in bocca, scriveva Nicholson in Shining. Presto significa presto, non alle 7.30. Significa prima delle sei

#3. Mangiare sano

È la grande tendenza tra chi vuole eccellere. Curare al massimo l’alimentazione: suggerimento prendere almeno 80% di cose salutiste, come verdura, meglio se cruda, sostanze basiche, liquidi, frutta.

#4. Studiare

Ogni milanese di successo sa che nella vita bisogna studiare soprattutto dopo che finisce il periodo scolastico. Si impara da libri, incontri, esperienze, ogni giorno è fonte di insegnamento.

#5. Lavorare davvero

A Milano si fa a gara a chi lavora di più. Almeno a parole. Il successo è figlio del lavoro duro, vero, che si ottiene iniziando prima e concludendo dopo, a volte anche nel fine settimana, cercando di ottenere il massimo in ogni ora.

#6. Prove coraggio

Ogni paura o fonte di preoccupazione va sfidata di petto per rinforzare il carattere. Un passo alla volta: per chi soffre di vertigine si può iniziare dal tetto del Duomo per finire con lo scalare le montagne.

#7. Lo stile di vita

Non si può vivere da aquila abituati a vivere come dei polli. Una vita superiore richiede uno stile di vita superiore. Nel tipo di amicizie, negli hobbies, nelle letture, nell’utilizzo del tempo libero soprattutto: è proprio nel tempo libero che si annida la chiave del vero successo.

#8. Occuparsi degli altri

Il milanese è un individualista, tende a pensare molto a se stesso. Però chi ha successo sa che il proprio successo passa attraverso il successo degli altri. Quindi non si può essere realizzati se non si fa qualcosa per aiutare altri, anche tutta la comunità, a migliorare e a stare bene.

#9. La cura della mente

Il milanese di successo sa che il principio che regola il mondo è la legge fisica della causa-effetto. Ogni effetto è determinato da una causa, ogni causa determina effetti definiti. Il milanese successo sa che la causa prima della propria vita è sempre a livello psichico, conscio e inconscio. Per questo lavora tutti i giorni per tenere la mente pulita, per migliorare la connessione col suo istinto. Per farlo frequenta corsi, maestri, legge libri stimolanti, cerca esperienze di valore.

#10. Fare ogni giorno qualcosa di più

Anche se quello che fai viene bene, il successo non si ferma mai. Ogni giorno si deve fare qualcosa di più, domandandosi a inizio giornata: cosa posso fare per rendere questa giornata un capolavoro oppure questa giornata cosa posso fare per render migliore Milano?

Foto dal web