10 cose da evitare nei giochi da spiaggia

In spiaggia siamo un po’ troppo competitivi, forse perché ci mancano a tal punto i clienti della nostra azienda che sentiamo il bisogno di lottare con qualcuno.

Però non si deve mai dimenticare che i giochi da spiaggia sono concepiti per creare aggregazione e divertimento, non polemica e umiliazione. O era il contrario?

giochi da spiaggia10 cose da evitare nei giochi da spiaggia

 

#1 Rullare a calcetto

Quanti anni hai, cinque? La maturità di un uomo si vede dal modo in cui tiene le stecche.

 

#2 Non spostare le bocce

Può sembrare una ragazzata ma spostare le bocce equivale a rubare. Se lasciamo correre sulle piccole cose come faremo per insegnare la buona coscienza civica?
#3 Non lanciare il boccino a un metro

Né troppo lontano. Come diceva Aristotele quando giocava a bocce, la virtù sta nel mezzo.

 

#4 Non toccare la rete nel beach volley

Anche perché di solito è scassata e basta un soffio di vento più forte per sradicarla e rovinare il gioco a tutti quanti. Giocare con cautela.

 

#5 Il castello di sabbia non è un cantiere edile

Conosco persone che con la scusa di costruire un castello di sabbia si sono fatti la villa in riva al mare. Successivamente condonata.

 

#6 Non schiacciare come un pazzo mentre giochi a beach volley

Sono altri i momenti in cui affermare la propria virilità.

 

#7 Chi ha lanciato la palla oltre la siepe la va a prendere

Senza se e senza ma. Comunque esistono delle speciali scarpe ortopediche in grado di correggere il fastidioso difetto dei piedi a banana.

 

#8 Il più piccolo viene usato come aratro per la pista delle biglie

È più facile da trascinare e non ha la stazza per potersi lamentare.

 

#9 Non abbassare il costume delle ragazze mentre stanno schiacciando

Non saprei veramente motivare questo divieto, ma credo abbia a che fare con il principio di piacere e principio di realtà suggerito da Freud e ripreso successivamente da Svevo.

 

#10 Quando fai il gavettone non farlo esplodere

Altrimenti diventi vittima non designata.