Non puoi VIVERE A MILANO se non capisci l’importanza di… (VOTA LA PREFERITA)

Milano è una città che vive di priorità. Queste sono le priorità per integrarsi nel popolo dei milanesi.

 

Non puoi vivere a Milano se non capisci l’IMPORTANZA di…

 

#1 …di far parte della città in modo attivo e propositivo

Non puoi vivere come un ospite che lascia al padrone di casa ogni incombenza.

#2 … della posizione

Del fatto che è una città strategica che ti permette di vivere alla grandissima: prendi la macchina e puoi andare in posti della Madonna in un’ora. Non c’è metropoli al mondo a 2 ore di macchina da montagne, laghi, città d’arte, mare.

#3… di quanto è importante il centro

E’ uno degli status symbol più ambiti. Molti dicono che abitano in centro anche se in realtà vivono vicino la tangenziale.

#4… del fatto che la città è integrata con il territorio che la circonda

E’ il centro di un sistema nervoso molto più ampio della città stessa.

#5… del tempo

Qui nell’unità di tempo si fanno più cose che in qualunque altra parte d’Italia.

#6… dell’energia che ti trasmette

Diventi milanese anche se non lo sei.

#7… di appartenere alla città più internazionale d’Italia

A Milano si respira l’Internazionalità, l’Europa, senza perdere le tradizioni italiane, come la buona cucina, le estati calde, la pausa pranzo.

#8… di lavorare

Se tu lavori, qui riesci a metterti in evidenza.

#9… di fare azione

Non bisogna guardare o parlare, ma fare.

#10… dell’ottimizzazione

Ancora più che veloce, qui devi essere efficiente. Fare più cose nello stesso tempo dallo stesso posto.

VOTA LA TUA PREFERITA!

Non puoi vivere a Milano se non capisci l’IMPORTANZA di:

View Results

Loading ... Loading ...

 

Curato da Andrea Zoppolato. Un ringraziamento speciale per le proposte di nominations a: Emil Abirascid (Giornalista), Giacomo Biraghi (Il Secolo Urbano), Francesco Boz (Autore TV), Mauro Colombo (Redattore), Ugo Fava (Osteria della Triennale/Le Biciclette), Alessandro Fracassi (Mutui On Line Spa), Fabio Massa (Affari Italiani), Gigi Mazzeschi (Macchianera Awards), Andrea Pezzi (Imprenditore, Gagoo Group), Arianna Ricotti (Event Manager), Ivan Salvagno (HiTech Professional), Gianmarco Senna (Fatto Bene/Ghe Sem), Antonella Tagliabue (Imprenditrice Sociale), Marco Torchio (Reply)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here