Tex Willer, il ranger amico degli indiani, è nato a Milano

30 settembre 1948. Appare per la prima volta Tex Willer, il ranger amico degli indiani, creato dal milanese Gianluigi Bonelli. Il successo è immediato e dura nei decenni unendo generazioni diverse, appassionati di un eroe che anticipa i tempi, per la sua sensibilità a tematiche moderne, quali l’antirazzismo, l’antiviolenza e la libertà individuale. I fumetti sono pubblicati dalla casa editrice di Bonelli che diventerà la Sergio Bonelli Editori, prendendo il nome dal figlio che avrebbe portato al successo tra gli altri un altro celebre personaggio dei fumetti nato a Milano: Dylan Dog.