Il sogno di Napoleone: collegare Milano al mare

Il primo tratto navigabile dei Navigli risale alla seconda metà del XII secolo. La realizzazione durata fino al XX secolo, di questo sistema di trasporto di merci e di persone per la prima volta mise in collegamento la zona del Lago di Como e del Lago Maggiore con la città di Milano.
Nel 1805 è stato Napoleone a completare la costruzione del Naviglio Pavese per permettere di collegare la città di Milano con il mare.
La navigazione sul naviglio fu abbandonata per la concorrenza delle ferrovie.