I segreti del bar più piccolo del mondo: a Milano lungo il naviglio

E’ praticamente impossibile riuscire a trovare un posto libero capitandoci per caso. Già, perchè il Backdoor 43 di Ripa di Porta Ticinese 43 ha capienza per tre persone, non una di più. Non per altro è diventato celebre come il bar più piccolo del mondo.
Ma la stranezza non è solo la sua dimensione, esattamente 4 metri quadrati.
Il barman accoglie i clienti indossando una maschera di “V per Vendetta”, c’è spazio solo per tre sgabelli, tra oggetti esoterici e bottiglie da collezione, i clienti possono restare per due ore, non un minuto di più. Al locale si accede bussando, se si ha prenotato si riceve una chiave attraverso una piccola fessura. Nel week end c’è anche un servizio take away, per chi non può permettersi di prenotare l’intero locale.