Scritte che potevano salvare la vita

Su alcuni muri di Milano si possono trovare ancora oggi le scritte “R” e “US”.
Indicavano rispettivamente l’ingresso e l’uscita dei rifugi antiaerei. L’area di Milano dove ancora si possono vedere queste scritte con più frequenza è quella compresa tra via Archimede e corso Indipendenza. Altro luogo dove poterle ammirare è il palazzo dove si trova il bar Gattullo in viale Bligny all’angolo con Porta Lodovica.