Napoleone voleva Milano capitale

26 gennaio 1802, Viene proclamata la Repubblica Italiana con Napoleone Bonaparte presidente, a cui viene donata la villa Belgioioso in via Palestro. La sede del governo è a Palazzo Reale.
Il 17 marzo 1805 viene proclamato il Regno d’Italia. Napoleone è re d’Italia. Milano è la capitale. Lo rimarrà fino al 1814 con il ritorno di Milano sotto l’impero austriaco.