Meneghino: la città che prende il nome da chi lavorava la domenica

Meneghino è una maschera che si identifica con la città di Milano. Pochi conoscono però il suo reale significato.

Il nome “Meneghino” è un diminutivo del nome Domenico.
La scelta di questo nome è da ricercare nel fatto che all’epoca i signori più facoltosi di Milano, potevano permettersi molti domestici mentre i nobili che non avevano la possibilità di mantenere un domestico fisso, almeno il giorno della domenica, assumevano un domestico pagato per l’intera giornata. Per questo denominato Domenico.
Per andare a messa il Domenichino era colui che apriva la porta della carrozza al suo arrivo e aiutava i signori a scendere. Perciò questo personaggio teatrale viene associato alla città di Milano proprio perché presenta tipici tratti caratteristici della figura del Domenichino, al servizio dei signori, ma solo la domenica.