L’impostazione longitudinale fu decisa da Carlo Borromeo

Si trova dietro piazza San Babila, nei pressi del Conservatorio e del Palazzo di Giustizia. Anche se non rappresenta una delle principali attrazioni della città è comunque uno dei più bei monumenti tardorinascimentali. L’impostazione longitudinale fu decisa da Carlo Borromeo nel seicento per rendere più efficace la predica.