La storia di Biki e del suo strano nome

Elvira Leonardi Bouyeure in arte Biki nasce a Milano il 1º giugno 1906. Il suo pseudonimo deriva dal soprannome “Bicchi” (derivato da “birichina”) datole dal pro zio Giacomo Puccini.
È stata una delle più celebri sarte italiane tra gli anni quaranta e gli anni sessanta. Inizialmente disegnò biancheria intima per poi estendere a ogni tipo di abito. Il suo atelier in via Senato 8 e successivamente in via S. Andrea fu luogo d’incontro di molte personalità della cultura dell’epoca, frequentato anche da Maria Callas, di cui Biki curò l’immagine.