La fiera di Senigallia è nata come una brutta copia

La Fiera di Senigallia prende il nome dall’antica fiera di Senigallia nelle Marche, nota nell’Ottocento in tutta Europa. Sembra che in origine l’appellativo fosse ironico, vista la merce di poco prezzo che veniva trattata a Milano. Ebbe più senso per il fatto che i barconi che ormeggiavano sulla Darsena erano esenti da dazi, come capitava nella località adriatica, allora città franca.