La Ca’ Brutta: la storia del palazzo ribattezzato dai milanesi disgustati

La Ca’ Brutta è un imponente edificio tra piazza Stati Uniti d’America e Via Moscova. Fu definito così alla sua inaugurazione del 1922 dai milanesi che ne furono disgustati.

Fu l’opera prima dell’architetto Giovanni Muzio, esponente di spicco della corrente architettonica definita “Novecento”.
L’edificio riflette l’interesse dell’architetto per il modernismo e il suo stretto legame con i pittori metafisici. Malgrado la reazione dei milanesi, il palazzo diventò poi un simbolo dell’architettura del novecento.