Il Giorno è nato come “anti Corriere della Sera”

1956. Con l’esplicita missione di contrastare il Corriere della Sera viene fondato in via Settala Il Giorno, quotidiano finanziato dall’ENI di Enrico Mattei. Aveva una linea vicina al centro sinistra e una grafica molto popolare con grandi titoli e grandi fotografie. Si diffuse rapidamente in particolare grazie al grande peso dato allo sport e ai fumetti, tra cui svettavano le strisce di Cocco Bill.

Fonte: Milano d’Italia, Alberto Pezzotta- Anna Gilardelli, Bompiani