Ha battuto il Duomo

Quando Cristoforo Colombo scopriva l’America veniva edificato quello che sarebbe diventato l’unico sito di Milano proclamato patrimonio dell’umanità dall’Unesco. Nel 1942 su volere di Ludovico il Moro venne realizzata questa basilica come mausoleo della sua famiglia diventando una delle massime espressioni del Rinascimento italiano.

 

Fu il secondo sito della Lombardia dopo le incisioni rupestri della Valcamonica a essere classificato come patrimonio dell’umanità insieme con il Cenacolo di Leonardo da Vinci che si trova nel refettorio del convento.