Alessandro Manzoni voleva rendere lingua nazionale il dialetto milanese

Il più celebre romanziere italiano è Alessandro Manzoni. Questa è cosa nota. Come è noto che pur essendo milanese ha contribuito, dopo aver sciacquato i panni nell’Arno, a rendere il toscano lingua nazionale. Eppure forse non tutti sanno che nella sua opera Sentir Messa Alessandro Manzoni scrisse che il dialetto milanese avrebbe avuto più motivi per affermarsi come lingua nazionale rispetto al toscano.