A Napoleone dobbiamo anche la bandiera

Si ispira al tricolore francese, introdotto dalla Rivoluzione e la traccia documentata più antica è legata alla prima discesa di Napoleone Bonaparte nella penisola italiana.
Ufficialmente il tricolore italiano nasce su decisione di Napoleone Bonaparte che decise questo vessillo per la Legione Lombarda, un’unità militare costituita dall’Amministrazione generale della Lombardia.
La prima adozione ufficiale del tricolore come bandiera nazionale fu nella Repubblica Cispadana, il 7 gennaio 1797.
Il 17 marzo 1861 il tricolore divenne vessillo nazionale con la proclamazione del Regno d’Italia.