A Brera c’erano tre bordelli

Era il Pigalle di Milano. Il quartiere degli artisti e dei bordelli. Di bordelli a Brera ce n’erano tre che si distinguevano per il modo con cui le ragazze trattavano i clienti. In uno le prostitute non potevano adescare in alcun modo e restavano ferme e in silenzio che venissero scelte.
In un altro invece erano le ragazze che prendevano l’iniziativa sfidandosi con ogni mezzo per conquistarsi i clienti. Ma il bordello più chic era proprio dove una volta c’era il collegio delle fanciulle, in via Fiori Chiari 17.

Fonte: Brera a luci rosse, Maria Avitabile.